I sex symbol della TV

Chi sono gli attori che grazie alle serie tv sono diventati dei sex symbol?

Sono lontani i tempi del dottor Ross interpretato da George Clooney: ecco le nuove leve di attori affascinanti e di talento che spopolano grazie alle nuove serie televisive.

Le serie tv, soprattutto all’estero, vengono considerate alla stregua del cinema e producono spesso prodotti molto validi.
Mentre in Italia la tv è sempre vista come una sorta di ripiego per un attore che non riesce più ad imporsi sul grande schermo.
Negli ultimi anni c’è stato un boom di serie tv seguite e idolatrate, alcune costosissime e celebrate, come Game of Thrones, altre più di nicchia ma di pregio.
I telefilm americani hanno dato popolarità ad attori oggi famosi, come George Clooney, e hanno creato dei veri e propri cult, da “Friends” a “Beverly Hills 90210″.
Senza dimenticare “Sex and the City” e le perle di saggezza della protagonista, Carrie Bradshaw. I tempi cambiano e così i sex symbol maschili che le serie tv sfornano a ripetizione.

 

Scopriamo chi sono più affascinanti.
Un attore sempre più amato e apprezzato è senza dubbio Kit Harington, protagonista della serie cult “Game of Thrones”.
I suoi occhioni scuri, il fisico definito e i riccioli ribelli gli donano un fascino indubbio e l’aspetto romantico e tormentato di Jon Snow accresce il suo carisma.
Kit Harington
 
Fascino tra l’angelico e il diabolico, occhi di ghiaccio molto espressivi e fisico statuario sono invece le caratteristiche di  Travis Fimmel.
L’australiano, oggi trentottenne, si è affermato anche come attore, protagonista della serie tv “Vikings”.
Il suo personaggio, coraggioso e nobile, si sposa benissimo con la faccia d’angelo di Fimmel.
Travis Fimmel
Ritroviamo anche un sex symbol senza tempo, ovvero Milo Ventimiglia, nel ruolo di Jess Mariano in “Gilmore Girls – Una mamma per amica e This Is Us”
Milo Ventimiglia

 

Aria da bravo ragazzo che conquista è quella di Charlie Cox, protagonista della serie “Daredevil”.
Inglese, 35 anni, già protagonista di film e serie tv, Cox interpreta il personaggio della Marvel, Matt Murdock, avvocato di giorno e super eroe di notte.
Charlie Cox

 

Sullivan Stapleton  protagonista di una serie tv molto particolare, “Blindspot”, che ha già conquistato milioni di spettatori.
Australiano, 40 anni, è già noto per aver interpretato il film “300 e L’alba di un impero”.
Sullivan Stapleton
 
Matt Bomer, è noto per il ruolo di Neal Caffrey nella serie televisiva “White Collar” e successivamente ha recitato in ” American Horror Story e The Last Tycoon”.
Matt Bomer
Non poteva certo mancare lui Jeffrey Dean Morgan che nei panni di Negan ci ha fatto innamorare di un personaggio perfido e crudele nella serie Tv The Walking Dead  mentre tutte avremmo voluto assumere l’investigatore privato Jason Crouse in “The Good Wife”.
Jeffrey Dean Morgan
Nei prossimi giorni vedremo i sex symbol della televisione italiana.
Precedente Nonni o Nipoti? Successivo Ecco chi sono i 10 uomini più belli (e sexy) del mondo